Fundaciàn Telefànica propone #NosVemosEnDigital

A seguito della pandemia coronavirus e nell’ambito della campagna #NosVemosEnDigital, la Fondazione Telefinica Movistar ha annunciato una serie di proposte di formazione online gratuite per insegnanti e studenti, come tour virtuali, guide didattiche, corsi di formazione e conferenze, per l’istruzione che continua nelle case in questi giorni.

La fondazione – che ha sospeso le sue attività faccia a faccia fino alla fine di marzo – promuove attraverso il suo sito web (www.fundaciontelefonica.com.ar) l’accesso a strumenti e contenuti digitali che facilitano le attività in modo che educatori, studenti e la comunità in generale possano continuare a formare e divertirsi.

Le proposte – per affrontare la routine scolastica modificata – si concentrano sull’uso della tecnologia e della cultura digitale online, riportate da tale istituzione attraverso una dichiarazione.

Per i più piccoli, ci saranno giochi educativi e visite virtuali a diverse mostre, nonché guide didattiche progettate per lavorare vari argomenti con studenti di primo e secondo ciclo di livello primario e secondario.

Per insegnanti, educatori e specialisti hanno lanciato proposte di formazione virtuale, composte da corsi, workshop e conferenze per rendere le classi più innovative e attraenti.

Inoltre, sul loro canale Youtube, hanno trasmesso le lezioni che diego Golombeck, David Buckingham, Joan Ferrés Prats, Miguel ‘apata Ros, Roberto Saint Martin, Lila Pinto e Mariana Maggio, tra gli altri, hanno dato in quello spazio. Inoltre, si può godere i cicli “Think Innovation” con Ferran Adria e Facundo Manes e “Future Mission”, un incontro con i leader del settore tecnologico” promosso con Singularity University.

È inoltre possibile effettuare tour virtuali attraverso le mostre che hanno fatto parte della fondazione: “Connected. Uno sguardo alla tecnologia che ci avvicina”, “3D. Stampa il mondo”, “Nikola Telsa. Inventore del XXI secolo”, “Jules Verne. I limiti dell’immaginazione”, “Houdini. Le leggi della meraviglia” e “Big Bang Data”.

Per i giovani, offrono un elenco di corsi di formazione digitale gratuiti, incentrati sulle professioni più richieste di oggi: creazione di app, sviluppo di videogiochi, Machine Learning, programmazione Java Script e altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *